ENGLISH


Bicentenario della scomparsa di Giacomo Quarenghi
Accademia di Belle Arti
Inaugurazione della mostra

“Tanto sono sublimi e maestosi che nulla più”
La didattica dell’architettura all’Accademia di Belle Arti di Venezia al tempo di
Giacomo Quarenghi

Giacomo Quarenghi Kaffeehaus

14 dicembre


Accademia di Belle Arti
Magazzino del Sale 3, Dorsoduro 264, Venezia
Orario: 17.00

L’Accademia di Belle Arti di Venezia e Giacomo Quarenghi sono legati da un filo sottile che, tra la fine del Settecento e l’inizio dell’Ottocento, ha unito nomi illustri di architetti, intellettuali, docenti e grandi personalità della cultura e delle istituzioni. Grazie a questa rete di relazioni, interessi e condivisione d’ideali etico-estetici, sono arrivati, non per caso, nella nostra Accademia, luogo deputato dal 1750 all’insegnamento e allo studio delle Belle Arti, i preziosi disegni dell’architetto bergamasco. Oltre che arricchire il patrimonio artistico dell’Istituzione veneziana, le vedute, i capricci e i progetti architettonici di Quarenghi dovevano soprattutto servire alla didattica e alla formazione degli allievi, in particolare a quelli della Scuola di Architettura, quali perfetti esemplari del “buon gusto”.



http://www.accademiavenezia.it



E-mail Facebook

2017 Osservatorio Quarenghi